Accesso ai servizi

Mercoledì, 22 Luglio 2020

REFERENDUM COSTITUZIONALE 20-21 SETTEMBRE 2020



REFERENDUM COSTITUZIONALE 20-21 SETTEMBRE 2020


Si comunica che nella Gazzetta ufficiale n.180 del 19 luglio è stato pubblicato il DPR 17 luglio 2020 con il quale è stato nuovamente indetto, per i giorni 20 e 21 settembre 2020, il referendum confermativo 'modifiche agli articoli 56,57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari.

La modulistica necessaria per le opzioni di voto verrà aggiunta di volta in volta nel rispetto delle tempistiche dettate dal Ministero.

1) MODULO OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER IL VOTO IN ITALIA.

Scadenza di presentazione 28 luglio 2020. Gli elettori residenti all'estero possono, compilando il modulo allegato, manifestare la volontà di votare in Italia e non per corrispondenza nello stato estero di residenza.


2) ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO,STUDIO O CURE MEDICHE E LORO FAMIGLIARI
L'art.4-bis,comma 2,della legge n.459/01,modificato dall'art.6,comma 2, lett.a),della legge 3 novembre 2017,n.165, prevede che l'opzione di voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all'estero pervenga direttamente al comune di iscrizione nelle liste elettorali entro il 31°giorno antecedente le elezioni,ovvero entro il 19 agosto p.v.
Coloro che si trovassero in tale situazione sono pregati di compilare il modulo allegato sotto ed inviarlo entro il termine del 19/08/2020 all'indirizzo mail demografico@comunedifubine.it

3)CONVOCAZIONE DEI COMIZI per il Referendum costituzionale di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020
La votazione si svolgerà domenica 20 settembre ,dalle 7 alle 23, e lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15.


4)VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA' CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTANAMENTO DALL'ABITAZIONE
Gli elettori interessati devono far pervenire al Sindaco del proprio comune di iscrizione elettorale un'espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora in un periodo compreso fra il 40° e il 20° giorno antecedente la votazione ossia fra martedì 11 agosto e lunedì 31 agosto 2020.
La domanda di ammissione al voto domiciliare dovrà indicare l'indirizzo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e ,possibilmente, un recapito telefonico. Deve essere corredata di copia di tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'azienda sanitaria locale.


Documenti allegati:

Area Tematica: